«In ogni storia di bullismo non c’è mai un vincitore e nemmeno un vinto: c’è
solo un soggetto debole che se la prende con uno ancora più debole».

— Alberto Pellai

Articoli recenti

“1000 a 0 - Sport Vince Bullismo Perde”: la nuova partita di Mabasta

“1000 a 0 - Sport Vince Bullismo Perde”: la nuova partita di Mabasta

Inizia una gigantesca partita simbolica tra lo Sport ed il Bullismo, sono previsti tre set, ognuno d[...]
WeWorld: "Contro cyberbullismo serve azione educativa e preventiva"

WeWorld: "Contro cyberbullismo serve azione educativa e preventiva"

Il cyberbullismo o bullismo digitale, che consiste nell'esercizio da parte di un minore di una qualc[...]
Fabiana Sera ai bulli: «È davvero figo chi tende la mano e aiuta!»

Fabiana Sera ai bulli: «È davvero figo chi tende la mano e aiuta!»

Le parole fanno male. E le offese continue, ripetute nel tempo, possono provocare traumi indelebili.[...]
"Bulli e cyberbulli, ora basta!": il silenzio non aiuta

"Bulli e cyberbulli, ora basta!": il silenzio non aiuta

Il bullismo è un meccanismo usato da persone che si sentono inferiori per sentirsi più forti. &nb[...]
La guerra dei like: un nuovo libro su bullismo e cyberbullismo

La guerra dei like: un nuovo libro su bullismo e cyberbullismo

Lo smartphone è un oggetto fantastico che permette a tutti noi di fare cose impensabili fino a pochi[...]

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.

Cliccando su ACCETTO oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies.
Per l’informativa completa clicca qui