Trentino-Vivo: “Il bullismo si combatte con l’empatia”

Trentino-Vivo: “Il bullismo si combatte con l’empatia”

Un gruppo di genitori preoccupati per la serenità dei propri figli, in Trentino Alto Adige, ha deciso di unire le forze e di creare una nuova associazione per combattere il bullismo: Trentino-Vivo, molto attiva sia negli incontri con i ragazzi che sui social network.

Questo sito utilizza cookies di analytics su dati esclusivamente aggregati e cookies di terze parti per migliorare l'esperienza dell'utente tramite plugin sociali e video.

Cliccando su ACCETTO oppure continuando la navigazione sul sito accetti i cookies.
Per l’informativa completa clicca qui